Sancta Venustas

2013

“Sancta Venustas” è una costola di “Holystars” che vuole rappresentare un tributo alla bellezza. Una bellezza che Cima santifica attraverso una galleria di ritratti di donne diversamente belle. L'artista definisce il quadrato come uno spazio regolato, e la simmetria come un ulteriore tentativo di contenere l'inespugnabile e indisciplinata forza che è la bellezza. I volti che vediamo rompono tutti gli schemi precostituiti e portano gli spettatori a diretto contatto con le emozioni. Icone di bellezza, ma anche di forza, di carattere, di intelligenza, di pensiero, di diversità, di vita. Donne speciali, dive raffigurate come divinità pagane, con stile ispirato in parte ad Andrea del Sarto e un parte a Bollywood , in una ordinatissima babilonia di linguaggi artistici. C'è molta determinazione dietro questi volti, e un equilibrio instabile che tende a portare a un'inquadratura insolita: una rivoluzione nell'aura della santità, ovviamente. Una beatificazione profana ma devota.

Scarica il catalogo

Specifiche tecniche

Tecnica mista

83x83cm
No items found.
No items found.

Altre opere

Vuoi entrare a contatto con Daniele Cima?
Compila il form